17 Giugno 2024

DIALOGANDO CON L’INTELLIGENZA ARTIFICIALE SI SCOPRE CHE …

0

Vi regalo una chicca: la trascrizione integrale di un mio dialogo odierno con l’intelligenza artificiale di Chat GPT, l’ormai noto algoritmo di OpenAI di cui esiste anche una APP scaricabile su cellulare, che richiede una registrazione e ti permette di accedere anche da PC. Devo dire che la conversazione con la macchina è stata estremamente interessante, per diversi motivi:

– risposte rapidissime e razionali ai miei quesiti

– capacità di riconoscere gli errori

– forma del linguaggio assolutamente corretta

Ma la chicca non è questa, bensì il tema affrontato: il ruolo della CO2 in atmosfera come gas serra e come motore dei cambiamenti climatici. In pratica ChatGPT da completamente ragione a quanto vado sostenendo quando affermo che la CO2 non può avere alcun ruolo come gas serra, perché non possiede caratteristiche idonee, e quando, alla fine, si trova con le spalle al muro, fornisce risposte diplomatiche e generiche degne di un politico navigato.

Lo SCOOP consiste nel fatto che che un dispositivo neutrale come ChatGPT conferma e non smentisce le mie analisi, perché essendo un algoritmo non può mentire, almeno per ora, e quindi non può negare una verità se viene affermata. Quindi se l’intelligenza artificiale conferma le mie affermazioni secondo le quali la CO2 non gioca un ruolo significativo nel clima terrestre, significa anche che la STUPIDITA’ NATURALE degli “scienziati” che invece la sostengono viene qui clamorosamente sbugiardata. Scienziati che, in realtà, non sono tutti stupidi, ma volgarmente interessati al loro tornaconto personale a spese di tutti noi.

Potete scaricare e leggere con calma la trascrizione della chat a questo link:

ChatGPT e la CO2.pdf – Google Drive

RENDETE VIRALE QUESTA CHAT: DIFENDETE IL VOSTRO PRESENTE E FUTURO !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error

Condividi i contenuti del sito? Diffondilo.